Il Monastero Sacro dell’Annunziata

Il monastero si trova nella regione sudorientale dell’isola, alle spalle di Chora ed è abitato da monache. Inizialmente, il monastero era una piccola cappella di romitaggio e questo sino a quando, nel 1613, il priore del monastero di San Giovanni, Nikiforos, ristrutturò la costruzione e la dedicò a Luca Evangelista. Nel 1937 il monaco Amfilochios Makris fece aggiungere nuovi elementi fondando così il monastero dell’Annunciazione. Il monastero ospita più di 40 monache che oltre che alla preghiera sono dedite anche all’impegno sociale, al giardinaggio, all’apicoltura e al ricamo bizantino con una tecnica chiamata «spitha» (=scintilla).

Reservations