Spiagge

Ora mi tuffo

A Patmos troverete una grande varietà di spiagge dalla bellezza incomparabile grazie all’ambiente naturale unico che domina in tutta l’isola. Sul lato orientale dell’isola, potrete fare un bagno nelle belle spiagge organizzate «Kampos» e «Agriolivado», mentre nella zona sud dell’isola non dovrete mancare di visitare la spiaggia «Psili ammos» e la spiaggia di Petra vicino al pittoresco golfo di Grikos.

Grikos

Grikos

La spiaggia sabbiosa di Grikos dà l’impressione di mare chiuso, perché appena si arriva ci si trova davanti a una combinazione ineguagliabile: davanti agli occhi si staglia l’isola di Tragonisi, che si trova esattamente di fronte al golfo proteggendolo dai venti, a destra invece, la Roccia (conosciuta dagli abitanti del luogo come la «Roccia di Kalikatsoù») che dona un tocco di bellezza selvaggia per l’impressione che dà di statua di pietra appoggiata sul mare. La costa è la più lunga di tutta l’isola, offre ombra naturale grazie alle tamerici e le acque del mare sono naturalmente di colore azzurro-verde. È senz’altro il luogo ideale per una passeggiata in barca ma anche per una sosta al molo, dove la profondità dell’acqua arriva ai 2 metri.

Petra

Petra

La spiaggia di Petra è organizzata, dispone di ombrelloni di paglia, sdraio di legno e un baretto. Da qui comincia una famosa spiaggia di nudisti, Plakì, con ciottoli, pietruzze e ombra naturale.

Spiaggia di Lampi

Spiaggia di Lampi

La spiaggia è ricoperta di stupende pietre dal colore variegato. Il luogo ha preso il nome Lampi (che in greco significa “splendente”) dallo splendore del sole che si riflette sulle pietre e sulle acque pulite del golfo. La spiaggia si trova sulla strada che porta al villaggio di Kampos. Si tratta di un posto che è molto ben conosciuto da chi ama il pesce fresco.

Psili Ammos

Psili Ammos

La spiaggia «Psili Ammos» si trova nella regione sudorientale dell’isola e vi si accede attraverso la darsena della spiaggia di «Diakofti», dove sono costruiti e distribuiti in tutto il mondo i caicchi tradizionali. Procedendo per una ventina di minuti a piedi, si arriva alla spiaggia di «Psili Ammos», considerata una delle più belle di Patmos, e dove vi troverete su una spiaggia di sabbia fine, piena di tamerici e di acque azzurrissime. L’accesso dall’entroterra è adatto solo per passeggiatori determinati, perché si raggiunge solo con una lunga camminata su una strada sterrata in discesa.

Vagià

Vagià

Dicono che le acque del mare di Vagià siano le più fredde dell’isola! È una delle spiagge più tranquille e più facilmente accessibili di Patmos. Vagià si trova a una distanza di 7 km da Skala, un po’ dopo il villaggio di Kampos.

Meloi

Meloi

La spiaggia di Meloi dista solo due kilometri, circa 15 minuti a piedi, dal porto di Skala, ed è molto conosciuta per chi non ha nessun mezzo per spostarsi. È una spiaggia sabbiosa con tamerici che offrono ombra naturale, e vi si trova anche una trattoria tradizionale, “taverna” come si dice in greco, e un molo.

Agriolivadi

Agriolivadi

Dista 1,5 km circa da Skala e c’è una grande spiaggia sabbiosa con piccole pietruzze, si trova a destra sulla strada verso Kampos. È la spiaggia ideale per i bambini piccoli, perché l’acqua è bassa e calda rispetto alle altre spiagge dell’isola. Di fronte, è visibile Agia Thekla, un isolotto che prende il nome dalla chiesetta che vi è costruita.

Kampos

Kampos

Kato Kampos o la spiaggia di Kampos è una delle spiagge più conosciute dell’isola, perché è organizzata e quindi è possibile trovare ombrelloni, caffetterie, trattorie e sport acquatici. Il fondale del mare è basso e l’acqua è abbastanza calda; il litorale è soprattutto sabbioso, ma ci sono anche ciottoli e soprattutto le tamerici per chi è alla ricerca di ombra naturale.

Livadi Geranou

Livadi Geranou

È quasi l’ultimo posto di Patmos, sul lato di Kampos. Qui ci troverete la Madonna del Gerano, una chiesetta nell’ultimo punto di Patmos dove si dice che i Turchi affilassero le loro spade.

Livadi Kalogiron

Livadi Kalogiron

Piccola spiaggetta isolata con ciottoli. Si arriva svoltando a sinistra all’incrocio del villaggio di Kampos. La località Livadi Kalogiron, oltre che una spiaggia, offre anche un’immagine rurale idilliaca di Patmos e un’ampia vista verso l’isola di Samos.

Altre spiagge da visitare

Altre spiagge da visitare

La spiaggia Didimes o Lighino, sostanzialmente un’unica spiaggia che è formata da due baie molte simili. La spiaggia Lefkes (nella parte nord dell’isola, di fronte a Ikaria) dove vedrete i campi più rigogliosi di Patmos, in una vallata coltivata. La spiaggia di Aspri, sostanzialmente un piccolo golfo isolato vicino a Skala. La spiaggia di Diakofti, nel punto più stretto dell’isola (appena 200 m) immersa in un meraviglioso paesaggio. Infine le spiagge di Merika, di Apollo, di Alykes, di Sapsila, di Loukakia, di Agios Theologos e la spiaggia Livadi Delapothitou (una spiaggia sabbiosa con pochi ciottoli e acque tranquille, protetta dall’isolotto Agios Giorgios, che prende il nome dalla chiesetta costruitaci sopra).

Share this page with friends

Reservations